Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariatur. Excepteur sint occaecat cupidatat non proident, sunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum.

Accetto - Non accetto
27 Apr 2019

Il pianto della vite: la natura si risveglia

Ai primi timidi accenni di primavera, quando la natura si risveglia dal torpore invernale, è possibile imbattersi nell’incanto del pianto della vite. Un affascinante fenomeno che caratterizza il ciclo biologico della vigna.

In questo periodo, con l’arrivo delle giornate più calde, la pianta segnala in maniera straordinariamente suggestiva la ripresa attività delle proprie radici: l’acqua, risucchiata dal terreno, fuoriesce sotto forma di linfa, dai recenti tagli di potatura. Il vignaiolo nei mesi invernali, infatti, ha potato le viti, un intervento fondamentale per predisporle alla vegetazione e alla crescita rigogliosa nel corso dell’anno.

E siccome in natura nulla è dato al caso, ecco dunque che, del tutto simili a delle lacrime, le gocce di linfa, la cui comparsa precede di circa un mese il germogliamento, hanno la preziosa funzione di cicatrizzare i tralci amputati. 

Terre di Rai Srl

Sede Legale
Via Sordello
Oderzo TV Italia

Sede Operativa
Via del Carmine 2/2 31020
San Polo di Piave TV Italia
Tel. +39.0422.855885 - Fax +39.0422.805627
info@terredirai.it

P. Iva 04249490261
OCM